Crisi, Berlusconi non ha dubbi: “italiani benestanti”

In Italia si risparmia su tutto e il Natale 2011 più che un “Bianco Natal” si prospetta un “Natale in Bianco” per moltissimi cittadini italiani colpiti dalla crisi. Ma Berlusconi è fiducioso e non ha dubbi, gli italiani sono benestanti. “Non ho mai avuto dubbi. Noi siamo, sommando il debito pubblico alla finanza privata, il secondo Paese più solido d’Europa dopo la Germania e prima di Svezia, Francia e Gran Bretagna”. Lo dice Silvio Berlusconi che aggiunge: “L’ Italia ‘è indebitata ma ha cittadini benestanti. Non dobbiamo quindi essere preoccupati”.