Ecco il touchscreen che fa percepire le texture

Senseg un azienda operativa solo dal 2008 ha costruito un prototipo di tablet con tecnologia touchscreen che permette di percepire la sensazione tattile degli oggetti. La tecnologia del pannello tattile utilizza campi elettrostatici per simulare diversi livelli di attrito, consentendo di generare la sensazione di texture su uno schermo totalmente piatto. CNET ha avuto la possibilità di provare il display, riferendo che le texture che crea sono facilmente riconoscibili – passando da ghiaia, ai materiali di imballaggio, di carta vetrata. Il video mostra anche le potenziali implicazioni per il gioco, aprendo un nuovo livello di immersione per i progettisti.

A differenza delle tecnologie tattili di altri, non c’è dipendenza da parti in movimento o qualsiasi cambiamento fisico allo schermo, il che significa che il prototipo di Senseg potrebbe essere integrato nei dispositivi stessi che usiamo oggi.