Fotografo sparisce a Panama dopo aver incontrato Lavitola

ROMA – Alan Fiordelmondo, collaboratore di Fabrizio Corona non dà notizie di sè da più di 24 ore, dopo aver avuto un incontro con Valter Lavitola da cui «ne è uscito molto turbato», come spiega l’agenzia Fenice che ha già chiesto supporto all’Unità di Crisi della Farnesina e l’ambasciata di Panama. Secondo la ricostruzione dell’agenzia di Corona, il fotogrago, che era a Panama da alcuni giorni, sarebbe riuscito a entrare in contatto con Lavitola e ad avere un incontro con lui, in un luogo pubblico. Subito dopo l’appuntamento, Fiordelmondo avrebbe chiamato l’agenzia raccontando di essere «molto preoccupato per la sua incolumità».