Groenlandia: i ghiacciai si sciolgono, il terreno si solleva

La Groenlandia si è sollevata, in maniera anomala. La notizia arriva proprio dalla Scuola di Scienze della Terra della Ohio State University. Ogni anno le stazioni di rilevamento GPS disposte lungo la costa rilevano un sollevamento del terreno pari a circa 15 millimetri. Il fenomeno descritto sarebbe dovuto allo scioglimento dei ghiacci nel periodo estivo, ed è dunque da considerarsi “di routine”. Nel 2010, tuttavia, si sono registrati punti in cui il terreno s’è alzato anche di 20 millimetri, un valore mai registrato prima d’ora. Il professor Bevis ha fatto sapere che la spiegazione sarebbe proprio quella dello scioglimento dei ghiacciai.
«Non c’è davvero un’altra spiegazione» spiega il professor Bevis, che aggiunge: «fenomeni di scioglimento straordinari – con conseguenze innalzamento straordinario del terreno – implicano che avremo degli innalzamenti straordinari del livello dei mari».