Koan01 – Rovereto 12/01/1979

koan01 è un paradosso digitale nato dal nuovo paradigma tecnologico dell’era dell’informazione. In quest’epoca, soprattutto in occidente, il concetto di “essere informati” perde completamente di significato, tutti sono informati, veniamo bombardati tutti i giorni da centinaia di migliaia di messaggi concepiti col fine di colpire la nostra attenzione e quella di altri milioni di passanti, telespettatori, consumatori, utenti che come noi sono target e vittime dell’industria della comunicazione..

Di tutte queste informazioni, solo una percentuale bassissima ci serve realmente a qualcosa di diverso che creare desideri futili o farci assumere atteggiamenti superficiali e preconcetti.

Spingendo queste logiche alle loro conseguenze estreme, koan01 cerca di forzare la lettura critica di uno stato di cose attraverso l’utilizzo di paradossi concettuali, sociali e percettivi. koan01 è un virus tecno-sociale che si riproduce attraverso nuovi e vecchi media per contagiare il reale e il virtuale attraverso le sue molteplici istanze.

koan01 vive ed opera in ed attraverso la persona di Massimo Vicentini artista sognatore di origine trentina, residente a Bologna.