Google celebra Louis Daguerre

 

Louis Jacques-Mandé-Daguerre più semplicemente chiamato Louis Daguerre, viene celebrato dal logo Google per il 224° anniversario dalla nascita. Daguerre è conosciuto per aver inventato il dagherrotipo, il primo procedimento fotografico per lo sviluppo di immagini (tuttavia non riproducibili), messo a punto da un’idea di Joseph Niépce e del figlio di questi, Isidore. Il dagherrotipo venne presentato al pubblico nel 1839 dallo scienziato François Arago, presso l’Académie des Sciences e dell’Académie des Beaux Arts. Louis Daguerre inoltre ha il merito di aver inventato il diorama: un’ambientazione in scala ridotta che ricrea scene di vario genere. Prima di dedicarsi alla fotografia, Daguerre infatti era decoratore, artigiano, pittore e imprenditore dello spettacolo. A lui è anche dedicato il nome di un cratere lunare (Daguerre) da impatto, situato vicino al confine settentrionale del Mare Nectaris. A ovest-nord-ovest si trova il cratere Mädler, e, più oltre, nella stessa direzione il cospicuo cratere Theophilus. A nord, nel territorio irregolare tra i mari lunari, si trova il cratere Isidorus.