Rovereto: arriva McDonald’s a Mori, il re dei fast food

ROVERETO. McDonald’s aprirà a Rovereto. Un McDonald’s aprirà esattamente a Mori Ferrovia, al posto dell’ex ristorante- pizzeria chiuso da tempo. Mancano solo gli ultimi dettagli, ma ormai sembra cosa fatta.

La più grande catena di fast food del mondo sbarca in Vallagarina grazie all’iniziativa imprenditoriale dell’impresa Santoni di Dro. Sull’operazione, ancora in via di definizione, viene mantenuto uno stretto riserbo tanto che lo stesso Silvano Santoni,si limita a rispondere con un laconico “no comment”. Ormai però le indiscrezioni cominciano a girare in città e l’apertura di McDonald’s a Mori viene data per sicura.

Naturalmente non si tratterà di tempi brevissimi visto che l’immobile di via del Garda dovrà prima essere oggetto di una profonda ristrutturazione che non potrà non tener conto dei “modelli” predisposti dalla casa madre della più grande catena McDonald’s, ma che potrebbe comunque venire “personalizzata” tenendo conto del contesto in cui McDonald’s si inserirà a Mori Ferrovia.

Una localizzazione, quella del fast food, che indubbiamente ha il vantaggio, rispetto ad un’apertura nel centro città, di essere destinata a catturare sia la clientela locale che quella turistica, soprattutto quella diretta al Garda e “invitata” all’uscita del casello dell’A22 ad una deviazione. Ma non solo: l’area a Mori Ferrovia si trova solo a qualche metro di distanza dalla ciclabile per Verona e per il lago.

L’arrivo di McDonald’s a Mori non potrà che rendere felici gli afficionados del “big mac” o del “mc chicken”: dai bambini ai ragazzi, dai giovani alle famiglie, costretti ora ad una trasferta a Trento piuttosto che ad Affi se vogliono soddisfare i palati e le pance con il fast food dalla “emme gialla”. Tra qualche mese “Un menù per ogni voglia” si potrà soddisfare alleporte della città.

[Fonte: (C) Quotidiano “Trentino”]