Mike Bongiorno, la bara è stata restituita alla famiglia

La bara con la salma di Mike Bongiorno, trafugata dal cimitero di Dagnente di Arona (Novara) e ritrovata giovedì scorso a Vittuone, è stata riconsegnata stamani ai familiari. Il feretro è stato spostato attorno alle 8.30 dall’Istituto di medicina legale di Milano e verrà trasportato a Torino, dove oggi è prevista la cremazione. Il pm di Milano Tiziana Siciliano ha disposto il dissequestro della salma una volta terminati gli accertamenti da parte dei carabinieri del Ris e della Squadra rilievi, che hanno rilevato impronte digitali e tracce biologiche. La bara non è stata aperta dagli autori del furto, come confermano i sigilli ancora intatti dell’agenzia di onoranze funebri. Gli atti verranno trasmessi alla Procura di Verbania, che si sta occupando delle indagini sul furto.