Ricerca: Coca Cola provoca sterilità

Secondo alcuni ricercatori danesi facenti capo al Rigshospitalet di Copenhagen e parte di un’equipe capitanata dalla dottoressa Tina Kold Jensen, proprio consumi elevati di Coca-Cola provocherebbero problemi di fertilità nei soggetti di sesso maschile. L’equipe ha verificato che, tra i 2500 giovani uomini presi a campione, quelli che bevevano maggiori quantità di Coca-Cola subivano una riduzione preoccupante nel numero degli spermatozoi prodotti.Gli scienziati hanno anche quantificato la perdita di spermatozoi: i soggetti che bevono almeno un litro di Coca-Cola al giorno subiscono una riduzione pari al 30 per cento degli spermatozoi presenti nel liquido seminale. Il problema, inoltre, si aggravava quando, ad alti consumi di Coca-Cola, venivano abbinati un’alimentazione sregolata ed uno stile di vita scorretto. I ricercatori avrebbero quindi attribuito la riduzione degli spermatozoi non solo alla caffeina presente nella bibita ma anche all’alimentazione e allo stile di vita non sano.