Treni: suicidio sulla linea Venezia-Milano, ripresa la circolazione

È ripreso regolarmente il traffico dei treni sulla linea Venezia-Milano, sospeso stamane per circa un’ora nel tratto Montebello-San Bonifacio in seguito ad un suicidio. I disagi conseguenti alla circolazione ferroviaria – spiegano le Fs – hanno coinvolto complessivamente una ventina di convogli a lunga percorrenza e regionali. I treni hanno registrato ritardi tra i 20 e i 130 minuti. Sei treni del trasporto regionale sono stati invece cancellati. La sospensione della circolazione è stata necessaria per consentire all’autorità giudiziaria di effettuare i rilievi di polizia necessari.